Ricostruzione mammaria

I trattamenti oncologici della mammella si sono fatti sempre più raffinati ma nonostante ciò rimangono a volte degli esiti di cui si occupa il Chirurgo Plastico.

TECNICHE

L'utilizzo di protesi mammarie, espansori cutanei e lipostruttura con cellule staminali sono alla base di una buona ricostruzione.

L'intervento viene eseguito abitualmente in anestesia generale, in alcuni casi è sufficiente un'anestesia locale con sedazione.

RISULTATI

I risultati sono gratificanti per la paziente e la possono aiutare a superare un problema rilevante.

DURATA

Il trattamento ricostruttivo prevede di essere seguito nel tempo.